Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

RICHIESTE PER ACQUISTO E FORNITURA DI LIBRI E MATERIALE DIDATTICO, ANCHE IN FORMATO DIGITALE PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E UNIVERSITARIE STRANIERE E PER IL SOSTEGNO DELL'INSEGNAMENTO DELLA LINGUA ITALIANA

Data:

11/03/2020


RICHIESTE PER ACQUISTO E FORNITURA DI LIBRI E MATERIALE DIDATTICO, ANCHE IN FORMATO DIGITALE PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E UNIVERSITARIE STRANIERE E PER IL SOSTEGNO DELL'INSEGNAMENTO DELLA LINGUA ITALIANA

Il Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale (MAECI - DGSP - Direzione Generale promozione sistema Paese) emana un bando rivolto alle istituzioni scolastiche e universitarie all’estero per la richiesta di acquisto e fornitura di libri e materiale didattico, anche in formato digitale, per il sostegno dell’insegnamento della lingua italiana.

Le Istituzioni scolastiche e/o universitarie interessate dal bando sono esclusivamente quelle pubbliche, statali o legalmente riconosciute. Queste potranno presentare la richiesta attraverso l'allegato Modulo A, avendo cura di compilare ogni singolo campo. Le richieste così redatte dovranno essere presentate all'Ambasciata, sia in formato PDF (con firma del responsabile e timbro dell'Istituzione richiedente) sia in formato Excel.

Si segnala ad ogni buon fine che materiali didattici possono anche essere reperiti sui siti specializzati nell'apprendimento della lingua italiana L2/LS (oltre a quelli di alcune università italiane, tra le quali l’Università di Bologna e le Università per Stranieri di Perugia e Siena, si segnala il portale www.italiano.rai.it), utili alla pianificazione di percorsi didattici, anche interattivi.

Si segnalano inoltre alcuni corsi a distanza gratuiti pubblicati sul Portale della lingua italiana: https://www.linguaitaliana.esteri.it/lingua/corsi/corsionline.do.

Si chiede alle Istituzioni interessate di evitare la presentazione di richieste di libri o materiale audiovisivo che risultino non disponibili, fuori catalogo o didatticamente obsoleti, privilegiando materiale librario e/o didattico pubblicato negli ultimi tre anni. Ciò al fine di snellire le procedure di acquisto da parte dell'Ufficio scrivente e di assicurare una maggiore incisività, attraverso strumenti aggiornati e didatticamente avanzati. Il MAECI, infatti, non garantisce il reperimento di testi fuori catalogo, in ristampa o didatticamente obsoleti.

Le richieste di acquisto dovranno pervenire alla sede dell’Ambasciata entro l’8/04/2020 che - sentito il parere del Capo Missione - provvederà a trasmetterle al MAECI entro il 15/04/2020.

 


401