Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Raccomandazioni del Ministero degli Affari Esteri macedone in relazione all'emergenza COVID-19

Data:

09/03/2020


Raccomandazioni del Ministero degli Affari Esteri macedone in relazione all'emergenza COVID-19

In relazioni alle informazioni ricevute dal Consolato Generale della Repubblica di Macedonia del Nord di Venezia (Italia), a causa della gravità della situazione con COVID-19 nel Paese, il Ministero degli Esteri della Repubblica di Macedonia del Nord raccomanda ai propri cittadini di non viaggiare nelle seguenti regioni e province: Lombardia, Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro, Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano Cusio Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia. Si raccomanda inoltre di evitare viaggi non necessari nelle altri parti d'Italia. Per i cittadini che si trovano già in Italia, si raccomanda di aumentare il livello di precauzioni prese, di seguire i media locali e le linee guida del Governo locale. Maggiori informazioni sono disponibili su travel.mfa.gov.mk.
Si informa che il Consolato Generale della Repubblica di Macedonia del Nord a Venezia, a seguito dell’esempio delle altre missioni diplomatico consolari europee nella stessa regione nonchè per un’ulteriore prevenzione dalla diffusione di COVID-19, nel periodo successivo non sarà aperto al pubblico, tranne in situazioni urgenti e indispensabili. A questo proposito, vengono posticipati gli appuntamenti per il rilascio di nuovi documenti di viaggio. Per ulteriori informazioni sull’andamento della situazione, i cittadini macedoni che si trovano in Italia possono contattare il Consolato Generale a Venezia (al numero + 39 389 5837913 o su venice@mfa.gov.mk)

https://mfa.gov.mk/page/13/post/2176/informacii-povrzani-so-covid19-vo-italija

 

 


397