Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Nuove misure per chi arriva dagli aeroporti di Milano-Malpensa e Treviso

Data:

04/03/2020


 Nuove misure per chi arriva dagli aeroporti di Milano-Malpensa e Treviso

Il Ministro della Sanità della Repubblica di Macedonia del Nord, Venko Filipce, ha informato, alla conferenza stampa odierna (4 marzo 2020), che nel Paese non si registrano nuovi pazienti positivi al COVID-19, oltre alla prima ed unica paziente, che è ricoverata e si trova in buone condizioni.

Il Ministro ha inoltre comunicato che è stata introdotta una nuova misura atta ad elevare ulteriormente il livello di controllo che consiste nella compilazione, da parte di tutti i passeggeri in arrivo dagli aeroporti di Milano-Malpensa e Treviso su voli WizzAir, di un “modulo di tracciabilità sanitaria”. Detto modulo, la cui distribuzione ai passeggeri avviene durante il volo, contiene informazioni sul luogo di permanenza dei passeggeri durante il soggiorno in Macedonia del Nord e serve per permettere alle autorità locali di contattare le persone nel caso si dovessero verificare casi di sintomatologia sospetta successivi all’arrivo dei passeggeri nel Paese. In quel caso le autorità saranno in grado di attivare i protocolli e avvertire le persone che sull’aereo erano sedute nelle vicinanze del passeggero con sintomi sospetti.

http://zdravstvo.gov.mk/ushte-edna-merka-za-podignuvanje-na-kontrolata-patnicite-so-avionite-na-wizz-air-od-milano-i-venecija-na-skopskiot-i-ohridskiot-aerodrom-kje-popolnuvaat-zdravstven-lokator-karta-za-kontrola-i-sledlivo/

https://vlada.mk/node/20405

 

 


393