Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

AVVISO AI CITTADINI ITALIANI PRESENTI NEL TERRITORIO DELLA MACEDONIA DEL NORD E CHE INTENDONO RIENTRARE IN ITALIA

Data:

17/03/2020


AVVISO AI CITTADINI ITALIANI PRESENTI NEL TERRITORIO DELLA MACEDONIA DEL NORD E CHE INTENDONO RIENTRARE IN ITALIA

In relazione all’emergenza COVID-19 e al blocco dei collegamenti diretti tra Macedonia del Nord e Italia, l’Ambasciata d’Italia a Skopje, in coordinamento con l’Unità di Crisi del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Tirana, sta verificando la possibilità per i connazionali di avvalersi di voli commerciali per rientrare in Italia.

I voli saranno in partenza dall’aeroporto internazionale di Tirana e il biglietto sarà a carico del viaggiatore, con un costo di circa 220 euro (dipendente dal numero di adesioni). L’Ambasciata, in raccordo con le Autorità macedoni e con l’Ambasciata d’Italia in Albania, organizzerà il trasporto verso l’aeroporto di Tirana e il passaggio della frontiera. Anche per questo trasporto, è prevedibile che ci siano dei costi a carico del viaggiatore (da quantificare in base al numero di adesioni).

La partenza del primo volo è prevista nei prossimi giorni (in prima ipotesi, che attende ancora conferma, potrebbe essere già nella mattina di venerdì 20 marzo). Preghiamo perciò tutti gli interessati di contattare al più presto l’Ambasciata al seguente indirizzo email: consolare.skopje@esteri.it.

Si coglie l’occasione per ricordare alle/ai connazionali interessati al rientro in Italia, che all’arrivo sul territorio nazionale saranno tenuti ad attenersi scrupolosamente alle misure preventive stabilite dalle Autorità italiane, che attualmente prevedono per tutti gli arrivi dall’estero la sorveglianza sanitaria e l’isolamento fiduciario per un periodo di 14 giorni.


405